fbpx

Dall’apparizione di Internet, una rivoluzione digitale ha trasformato la vita di milioni di persone. I file digitali hanno sostituito la carta, la posta elettronica ha sostituito la posta tradizionale e i telefoni cellulari danno accesso a molti servizi che facilitano la vita quotidiana. Questa rivoluzione digitale non è finita, e adesso c’è una diffusione crescente di tecnologie aggruppate sotto il termine che va di moda ed è comune nei circoli tecnologici del momento, «Internet of Things» (IoT) o «Internet delle Cose». La gente ne sta parlando dappertutto, dai quotidiani ai blog di tecnologia, però cos’è esattamente l’IoT?

È una rete mondiale di oggetti interconnessi che sono direzionabili in modo unico tramite i protocolli di comunicazione standard. Per il 2020 si potranno avere fino a 30 miliardi di oggetti connessi a Internet. Questi dispositivi possono generare risparmi diretti d’energia però è molto meno chiaro quale sarà il loro impatto netto sul sistema energetico generale.

L’IoT è una rete di dispositivi fisici che comprende elementi come sistemi personali di monitoraggio della salute, dispositivi intelligenti e sistemi di trasporto autonomo, i quali sono integrati con tecnologie digitali che permettono l’interazione tra i dispositivi tramite la raccolta e comunicazione dei dati. L’IoT ha il potenziale di trasformare ancora di più le vite umane con applicazioni che includono reti elettriche intelligenti, case intelligenti, città intelligenti, sistemi di monitoraggio della salute, controllo del sistema dei trasporti e gestione ambientale. Influenzerà anche la produzione e l’uso dell’energia, che a sua volta inciderà sull’impatto ambientale del sistema di energia.

Le tecnologie dell’IoT possono avere effetti complessi sull’uso di energia. Può essere difficile capirlo senza vedere esempi della tecnologia in azione. Quindi vi mostreremo alcuni esempi della tecnologia IoT che si usano attualmente:

August Smart Lock

Con questa serratura intelligente non ti serviranno più le chiavi; si sblocca automaticamente quando arrivi a casa e si blocca quando chiudi la porta dietro di te. Puoi dare le chiavi degli ospiti agli amici o al dog-sitter e fare in modo che scadano quando non vuoi più che queste persone abbiano accesso a casa tua. Una tastiera opzionale ti permette di configurare un codice per aprire la porta nel caso in cui non abbia con te il telefono, per esempio uscendo a fare jogging. Inoltre puoi vedere il registro di attivitá e dare l’accesso dal tuo smartphone in modo remoto. I sistemi di sicurezza intelligenti stanno diventando sempre più popolari con l’aumento delle opzioni e un lucchetto intelligente come questo è un ottimo punto di partenza.

Nest Smart Home

Nest offre agli utenti un’applicazione sui loro smartphone che permette di monitorare ognuno dei loro dispositivi IoT presenti in casa. Vuole far in modo che la creazione di una casa intelligente sia semplice e facile. La compagnia è presente da 8 anni e ha fatto grossi passi in avanti nello sviluppo dell’IoT dal termostato Nest, la cui funzionalità intelligente permette persino spegnere l’aria condizionata quando gli inquilini escono di casa.

Canary Smart Security System

Portando le cose un passo più in là, il sistema di sicurezza intelligente di Canary punta ad offrire una soluzione tutto in uno per i problemi di sicurezza casalinghi. Canary non lavora solamente con Google Assistant e Amazon Alexa, bensì comprende tecnologia di intelligenza artificiale integrata, una camera HD di 1080p, un microfono e una sirena da 90 decibel più un monitor di clima incorporato. Il sistema Canary permette agli utenti di controllare le immagini di sicurezza dall’applicazione anche di notte, dato che Canary comprende una telecamera per la visione notturna. Quando si tratta di sicurezza per la casa intelligente, Canary pensa a tutto.

Questi esempi di IoT mostrano che possono avere un uso più ampio all’interno della casa e non solamente fare in modo che i processi siano più efficienti.

L’internet delle cose è un campo affascinante, connettere i dispositivi quotidiani a Internet può essere difficile in certe occasioni, però con le tecnologie menzionate anteriormente, e quelle che si stanno scoprendo, avanziamo verso un futuro dove i dispositivi sono più intelligenti, abbiamo più controllo e potremo sfruttare la tecnologia per crearne altre più efficienti e intelligenti.

Articoli correlati

This post is also available in: Español

Abrir el chat